Pasta fresca a Roma: tutta la bontà di una tradizione antica

I buoni romani lo sanno: la domenica è il giorno della settimana in cui ci si sveglia per aiutare la nonna a preparare le fettuccine per il pranzo. Una tradizione che le famiglie cercano di mantener viva il più possibile, soprattutto considerando che i tempi della vita di oggi non lasciano molto tempo libero da dedicare alla preparazione della pasta fresca. Nonostante questo, fettuccine, gnocchi e ravioli rimangono ancora i protagonisti indiscussi di molti piatti tipici romani.

Se non avete una nonna disposta ad insegnarvi come impastare uova e farina secondo la tradizione, allora non potete far altro che cominciare a considerare i numerosi negozi di pasta fresca Roma, che preparano e vendono formati di tutti i tipi, che ben si prestano ad una carbonara, una cacio e pepe o a una gricia.

Pasta fresca a Roma: dove comprarla

Fortunatamente, la tradizione della pasta fresca sembra essere stata conservata da numerosi pastifici storici presenti nella Capitale. Non c’è quindi da stupirsi che siano tanti i negozi di pasta fresca Roma centro, dove l’antica abitudine di impastare e tirare la sfoglia continua ad essere trasmessa di padre in figlio (o quasi). Se siete in zona Parioli o Prati e cercate negozi di pasta fresca Roma Prati e Parioli pasta fresca  Ercoli 1928 può senza dubbio rivelarsi una soluzione ottimale. Locale storico, ben conosciuto per l’ampia offerta gastronomica, vende al banco gastronomia diversi formati di pasta, preparati secondo l’antica tradizione romana: cappelletti, strozzapreti, gnocchi, fettuccine e via dicendo. Ogni giorno, la pasta fresca viene preparata utilizzando ingredienti accuratamente selezionati, così da poter garantire un’altissima qualità del prodotto. L’idea, chiaramente, è quella di riprodurre quella porosità e quel sapore caratteristici delle fettuccine della nonna, così da assicurarvi di trovare nel piatto quel gusto che vi ricordi la vostra infanzia.

Pasta fresca: i formati della tradizione romana

Come già detto, se state cercando pasta fresca Roma Nord, Ercoli si dimostra il luogo ideale. Ma quali sono davvero i formati che meglio si adattano alla preparazione dei piatti tipici della tradizione romana?

Cappelletti

Questo è senza dubbio uno dei formati di pasta fresca più legati alla tradizione culinaria capitolina. Dagli inizi del Novecento, infatti, le famiglie romane sono soliti riunirsi la mattina del 25 Dicembre per preparare la pasta da cucinare per il pranzo di Natale. E indovinate un po’? Si tratta proprio dei cappelletti, parenti stretti dei tortellini bolognesi, da cui si distinguono soprattutto per dimensione e ripieno: un cappelletto, infatti, è ben più grande del tortellino ed è solitamente ripieno di carne cruda. Come mangiarli secondo la tradizione? Chiaramente in brodo, così da assaporare al meglio tutto il gusto della farcia della pasta.

Gnocchi

A Roma, si sa, il giovedì è il giorno tutto dedicato agli gnocchi. D’altronde, uno dei più antichi detti popolari recita così: “Giovedì gnocchi, venerdì ceci e baccalà, sabato trippa“. Stiamo parlando di una delle tipologie di pasta fresca che vanta addirittura una sua versione gnocchi alla romana, preparati cioè a base di semolino, latte e sale. Generalmente, questi vengono preparati e poi cotti in forno con burro e parmigiano, impreziositi anche da una manciata di ottimo pecorino romano. In altri casi, si è soliti consumare gli gnocchi al sugo, proprio come facevano le nonne delle generazioni passate.

Quadrucci

Ecco un altro dei formati caratteristici dell’Italia centrale, e della Capitale in particolare. Si tratta dei quadrucci, la tipica pasta che tutti ricolleghiamo alla nostra infanzia, quando la nonna era solita prepararci la minestra per farci scaldare durante le giornate più uggiose dei mesi invernali. Preparata a base di farina e uova – a volte anche con l’aggiunta di noce moscata -, questa è a tutti gli effetti una pasta di recupero, perché ricavata dalla sfoglia che avanzava dalla preparazione delle fettuccine la domenica mattina. Inutile dirlo, quindi, che questa è la pasta perfetta per arricchire le vostre minestre.

Questi e molti altri formati, come quello delle fettuccine, sono disponibili tutti i giorni sul banco della gastronomia di Ercoli, un indirizzo ideale per pasta fresca Roma Prati, centro e Parioli. E il condimento adatto potete anche prenderlo già pronto dagli scaffali!

Seguici

Dal blog