Larmandier Bernier

Champagne “Latitude” extra brut blanc de blancs

Chardonnay – 12.5%

60,00

2 disponibili

Descrizione

Lo Champagne Extra Brut “Latitude” è uno spumante metodo Champenoise prodotto dall’azienda Larmandier Bernier. E’ uno Champagne Blanc des Blancs ottenuto da uve Chardonnay in purezza che provengono dal vigneti Premier Cru di Vertus. Il suo nome identifica che le uve provengono dallo stesso luogo. a sottolineare il legame di questa bottiglia con il territorio di provenienza. L’Extra Brut “Latitude” è uno Champagne elegante e ricco: di colore giallo paglierino intenso e un perlage fine e persistente. mostra un naso complesso di fiori ed agrumi. frutta gialla. sentori di lievito. frutta secca e spezie. In bocca di corpo ed equilibrato tra freschezza e morbidezze. e un bel finale minerale.

Vinificazione: fermentazione sui lieviti per alcuni mesi. in parte in legno e in parte in acciaio. e malolattica. Prima dell’estate si procede all’assemblaggio della cuvée. scegliendo i migliori vini base del millesimo a cui viene aggiunta una percentuale del 40% di vini di riserva. Rifermentazione in bottiglia. con affinamento sui lieviti per almeno 24 mesi prima del dégorgement manuale delle bottiglie.

Larmandier-Bernier
La cantina Larmandier-Bernier è un punto di riferimento indiscusso per quanto riguarda la viticoltura biologica nella regione francese della Champagne.
Partendo dalla concezione che i suoi vini sono il prodotto del territorio, e non invece semplici cuvée, Pierre Larmandier, attuale proprietario e gestore della maison, riesce a creare dei veri e propri capolavori: Champagne puliti e di classe, unici e inimitabili, totale espressione dei diversi terroir da cui provengono. I vigneti della maison Larmandier-Bernier si trovano in diversi comuni della Côte des Blancs: a Vertus (Premier Cru) e a Cramant, a Chouilly, a Oger, e ad Avize (tutti appezzamenti Grand Cru). In ognuno di questi vigneti vigono le regole ferree della coltivazione biologica, che permettono alla maison di adottare uno stile improntato sulla purezza e sulla marcata territorialità, per cui le viti sono allevate con rigore e metodo, nel segno di quello che è il massimo rispetto di ambiente ed ecosistema.
In cantina, dopo la vendemmia, le uve vengono pressate delicatamente, per ottenere il solo mosto fiore, e ogni appezzamento viene vinificato separatamente. Successivamente, la fermentazione alcolica avviene utilizzando solo lieviti indigeni, ed è svolta utilizzando piccoli barili di rovere austriaco. Dopo la fermentazione malolattica, infine, si creano le cuvée, che prendono vita solitamente nel luglio seguente la raccolta. Il riposo in bottiglia sui lieviti, da ultimo, dura diversi anni, e soprattutto è minimo il dosaggio zuccherino.

Nazione
Francia
Regione
Champagne-Ardenne