Dallatana

Culatello dop Zibello DALLATANA

Culatello – affettato 100 gr.

10,90
109 € al kg/litro
Descrizione

È definito il re dei salumi. Si ricava dalla parte posteriore della coscia di suini pesanti nati ed allevati tra Emilia Romagna e bassa Lombardia. È la parte più nobile e pregiata della coscia. Il sapore è dolce e delicato. il profumo intenso e persistente. Gli unici ingredienti utilizzati sono carne di suino. sale e pepe; stagiona in umide cantine per almeno 15 mesi e ha un peso compreso fra i 4 e 5 Kg.

Dallatana
I fratelli Filippo e Fabrizio Dallatana vantano un’antica tradizione salumiera: il bisnonno e il nonno facevano i norcini e loro stessi. fin da bambini. aiutavano il nonno a lavorare il maiale. Sembrava fossero destinati ad altre carriere – uno geometra e l’altro ragioniere – quando hanno deciso di tornare alle origini. Il padre Renato. bancario. viene a sapere che un suo cliente. proprietario di un piccolo salumificio. vorrebbe smettere l’attività ma non sa a chi lasciarla. Propone l’affare ai figli che accettano con entusiasmo. “Ogni inverno. nel cortile del nonno Otello e del nostro bisnonno Oreste. era affascinante assistere al rito della lavorazione del maiale. Una gestualità che iniettava in noi la passione per la norcineria e ci comunicava l’etica di un lavoro fatto ancora con le mani. svolto con integrità ed onestà. Nel 1998. eravamo giovani ventenni quando abbiamo deciso di prendere in affitto un piccolo laboratorio di produzione di salumi a Sant’Agata di Villanova d’Arda (PC). I nostri maestri sono stati gli anziani norcini titolari ed i collaboratori che da allora lavorano con noi: ci hanno insegnato le liturgie della lavorazione. l’attenta cura nella selezione delle cosce al macello. l’arte del coltello e le abilità della mano che sala. insacca. lega e stagiona. In quegli anni. la percezione di denominazione di origine protetta appariva lieve sul mercato: ma la nostra intuizione ci ha spinto a cercare una territorialità di nascita. Così. nell’agosto del 2004. a Roncole Verdi (Busseto). è nato il nostro nuovo stabilimento in zona D.O.P (Denominazione di Origine Protetta). con 1800 m^2 di superficie e cantine naturali interrate. Qui concretizziamo ogni giorno il nostro sogno di unire quella passione nata in cortile all’arte artigianale del Culatello di Zibello DOP.” Le Antiche Cantine di Stagionatura Si trovano in un vecchio mulino ristrutturato risalente al 1600 affacciato proprio alla casa natale di Giuseppe Verdi. Le cantine coi muri vecchi. il pavimento originale. le vecchie travi a soffitto creano quel microclima ideale per una lenta e naturale stagionatura dei culatelli. All’interno è possibile ammirare suggestive cascate di culatelli.

Nazione
Italia
Regione
Emilia - Romagna
Conservazione
Conservare l'affettato in un contenitore ermetico, se non sono sottovuoto, oppure avvolgendoli prima in carta da forno e poi ancora nell'alluminio. I salumi affettati vanno riposti nella parte più bassa del frigorifero o quella meno fredda, per evitare che induriscano.